Eventi

XIII° edizione del Caldera Virginio Lumezzane

By  | 

Organizzato dal Club Motori Storici Lumezzane si è tenuta domenica 27 maggio con partenza dal P.le Scuola Bachelet di Lumezzane S.A. la 13° edizione del C.V.L. per Correre e Crescere Insieme. La Cooperativa  C.V.L,  promuove l’integrazione sociale dei cittadini disabili e più deboli. Questo evento, dedica una giornata di motori per i ragazzi del CVL, che diventano  attori protagonisti come navigatori e giocatori attivi delle quattro squadre create, ospiti a bordo delle vetture di interesse storico dei soci del Club Motori Storici Lumezzane.

Presenti oltre venti veicoli, con pezzi di particolare interesse:  Lancia Aurelia B12 del 1954 nel classico blù Lancia;  Austin Healey 100; Fiat 1100 103 TV Trasformabile del 1956; Porsche 356 A T1 cabrio del 1957;  Una rara, in quanto con restauro corretto, Fiat 500 D del 1964;  Un’altrettanto rara Morris 1000 Convertibile del 1967; Jaguar E 4200 roadster  2^ serie del 1971. Per chiudere le citazione, Lancia Fulvia 1.6 HF  Lusso 2^ serie, ed infine una Matra Bagheera del 1974 con il suoi esclusivi tre posti lineari. Come Franzoni Auto Divisione Classic (www.franzoniauto.com),   abbiamo seguito l’evento con un’Alfa Romeo Alfetta 1,6 del 1978. Abbiamo raccontato ai giovani ospiti, che questa vettura era similare (colore a parte) a quella che 40 anni fa, faceva di scorta all’On. Aldo Moro.  Per sintesi e presi da entusiasmo hanno riferito a tutti che viaggiavano sull’auto di Moro… Questi ragazzi si entusiasmano subito!

Dopo il breafing di abbinamento dei piloti con i ragazzi del CVL, road book in mano si è partiti alla volta di Brescia per la prima tappa: colazione organizzata e preparata dal Centro Bresciano Down al “21 Grammi”, locale gestito da 8 ragazzi con sindrome di Down per intraprendere un percorso di formazione volto all’inserimento lavorativo di questi giovani. Da lì il gruppo si è portato al Museo Mille Miglia, dove, dopo aver visitato il Museo dedicato alla Freccia Rossa, “la corsa più bella del mondo”, secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari,  i paladini dei cronometri si sono sfidati in una doppia gara di abilità e tempo.  E dopo questo “impegno” i ragazzi del CVL, hanno condotto i piloti a Vallio, dove presso la struttura delle Terme di Vallio si è tenuto il pranzo conviviale  con a seguire premiazioni per tutti, musica e ballo.

Una domenica diversa per gli amici del CVL ed una giornata particolare anche per i soci del Club Motori Storici Lumezzane che hanno messo a disposizione le loro splendide vetture .  La soddisfazione dei ragazzi è stata sicuramente palpabile, sia per la stanchezza che alcuni di loro hanno accusato al rientro, sia per la loro trepidante attesa… Si, perché fra un anno ci sarà la 14° edizione!

Per seguire le attività del Club Motori Storici Lumezzane potete andare sulla pagina Facebook.

Avatar

Classe ’61, sposato dal 1983 con due figli, ha esordito in ambito professionale in una emittente locale bresciana ove ha fatto esperienza a tutto campo fino ad arrivare al ruolo di segretario di produzione, per passare poi al settore commerciale Automotive dove nel 2006 ha maturato un Master in Gestione Commerciale d’Impresa. Dal 2007 si occupa in prevalenza di auto di interesse storico, sportive e da collezione. Attualmente è Project Manager della “Divisione Classic” di Franzoni Auto. Come giornalista non professionista scrive per alcune riviste di settore e si occupa anche della comunicazione aziendale per conto di alcune associazioni e club di auto storiche. Tra queste si segnala il suo contributo come Promoter della Fondazione “Giorgio Brunelli” per la Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale” e la sua partecipazione attiva nel direttivo della A.A.V.S federata alla F.I.V.A. E’ inoltre Socio Onorario con incarico di Ufficio Stampa del Club Volkswagen Italia, Vice Presidente del Biturbo Club Italia, Ufficio Stampa dell’Opel Fans Italy e dell’artista Luana Raia “Eventi”.