Eventi

8° Historic Track Day – Varano De’ Melegari

By  | 

Si è svolto, in una giornata che ha alternato nuvoloso e minaccia di pioggia ad un sole da calda estate, all’autodromo Riccardo Paletti di Varano De’ Melegari, in provincia di Parma, venerdì 8 giugno, l’Historic Track Day. Giunto alla 8^ edizione questo atteso evento dedicato alle Abarth Storiche, è stato organizzato, come di consueto, dalla Berny Motori di Maleo (LO) e dalla Franzoni Auto Divisione Classic di Brescia permettendo a 40 selezionati appassionati, provenienti dall’Italia, Svizzera e  Germania, di vivere una giornata in pista con la propria vettura. Anima e corpo organizzativo dell’evento Anthony Berni e Pierangelo Pasini con i loro Staff.

Presenti esemplari variegati della produzione Abarth, dalla “semplice” 1000 su base Fiat 850 coupè 1^ serie alle 1000 TC, 1000 TCRadiale, le OT 1300, Abarth Simca 1000, per arrivare alle formule S – Sport e Prototipi come la 1300 Periscopio, la SP 2000 od una ricostruzione della TC 140 dotata di motore 12 cilindri a V di 6000 di cilindrata, oltre alle più giovani, ma sempre divertenti Formula Abarth. Presenti anche due desiderabili Zagato 850 SS Record Monza, sia nella versione monoalbero che bialbero.

Presente anche in questa edizione, con alcune delle sue vetture il più grande e noto collezionista di Abarth, Leo Aumüller dalla Germania. Fu proprio visitando la Collezione Aumüller  che Tony Berny ebbe l’ispirazione per dedicarsi alla ricambistica e restauro delle vetture Abarth.  Come è risaputo l’evento non ha carattere competitivo, ma si presta ad essere una sessione di prova delle proprie vetture con la presenza di storici meccanici, carburatoristi, motoristi di un tempo, che per una giornata, ritornano alla loro gioventù, registrando qualche anticipo, una messa a livello dei carburatori, in quella commistione di aromi di benzina ed  olio.

Le nuove generazioni invece si riconoscono per l’utilizzo dei tablet e dispositivi di misurazione con i quali tarano, ad esempio la centralina del motore a 12 cilindri della TC 140. Anche questo è un segno dell’evoluzione dei tempi. Ma tutto si svolge in un clima di serenità e di collaborazione anche se ad ogni partenza delle sessioni,  l’atmosfera si tinge di “prove speciali” come se la giornata non avesse una conclusione e la partenza per una vera competizione fosse di li a poche ore.  A portare i suoi complimenti anche il famoso pilota Andrea de Adamich che ha sollecitato gli organizzatori, affinchè l’Historic Track Day, possa essere un evento che si rinnovi più spesso rispetto alla sua cadenza annuale.

L’iniziativa è rientrata negli eventi di carattere culturale e sportivo promossi dalla Franzoni Auto Divisione Classic, nuovo brand della Franzoni Auto Srl, dedicato alle vetture di interesse storico e collezionistico, alla presenza del Project Manager, Carlo Carugati .

Alle ore 18,00, ai box, a conclusione della giornata brindisi con “Bollicine della Franciacorta” e torta rigorosamente marchiata Abarth, Berny Motori e Franzoni Auto Divisione Classic, con un arrivederci alla prossima edizione!

Avatar

Classe ’61, sposato dal 1983 con due figli, ha esordito in ambito professionale in una emittente locale bresciana ove ha fatto esperienza a tutto campo fino ad arrivare al ruolo di segretario di produzione, per passare poi al settore commerciale Automotive dove nel 2006 ha maturato un Master in Gestione Commerciale d’Impresa. Dal 2007 si occupa in prevalenza di auto di interesse storico, sportive e da collezione. Attualmente è Project Manager della “Divisione Classic” di Franzoni Auto. Come giornalista non professionista scrive per alcune riviste di settore e si occupa anche della comunicazione aziendale per conto di alcune associazioni e club di auto storiche. Tra queste si segnala il suo contributo come Promoter della Fondazione “Giorgio Brunelli” per la Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale” e la sua partecipazione attiva nel direttivo della A.A.V.S federata alla F.I.V.A. E’ inoltre Socio Onorario con incarico di Ufficio Stampa del Club Volkswagen Italia, Vice Presidente del Biturbo Club Italia, Ufficio Stampa dell’Opel Fans Italy e dell’artista Luana Raia “Eventi”.