Eventi

Le Auto che hanno fatto la Storia – LANCIA THEMA

By  | 

Grande successo per la Presentazione, in prima Nazionale, del libro dedicato alla Lancia Thema nei 40 anni dal lancio sul mercato, al Centro Culturale Franzoni Auto Divisione Classic

Brescia, 8 giugno 2024: Grande successo entusiasmo e partecipazione per la presentazione, in Prima Nazionale, del libro di Marco Visani, edito dalla Giorgio Nada e facente parte della serie “Le Auto che hanno fatto la Storia” dedicato alla Lancia Thema in occasione dei 40 anni dal Lancio sul mercato.  Ad accogliere nella Sala Conferenze del Centro Culturale Franzoni Auto Divisione Classic una Thema 16V del 1989, vettura unico proprietario (l’Architetto Alvaro Tirandi,presente anch’egli in Sala) del 1989, con all’attivo soli 62.000 Km.

Grazie al Lancia Thema Club Italia ed al socio Matteo Vincenzi, sono state radunate una rappresentanza, proveniente dal Centro e Nord Italia dei vari modelli di questa ammiraglia. Gli appassionati, hanno così potuto ammirare una vicino all’altra esemplari come la più anziana Thema presente: una 2.0 i.e del settembre 1985 del Presidente del Topolino Auto Club Italia, Fabio Alderani; ma anche una 6V  Automatica, una 16V Turbo, una I.e seconda serie, ben due 16V SW una 2.0 16V V.I.S del 1994 e ciliegina sulla torta una 8.32, l’apprezzata “Thema Ferrari” prima serie, Red Winner del 1988.

Tra i graditi ospiti, che hanno aderito all’invito per questa presentazione anche Cristiano Bolzoni, responsabile del nuovo settore certificativo di Maserati Classiche che ha accompagnato i due fratelli Betti, Paolo, che è venuto con una Lancia Gamma coupè Automatica e Marco, Ex motorista F1 ai tempi di Schumacher, che è venuto con una GTV 2,5 V6 Alfa Romeo. Come ormai tradizione per le presentazioni a Brescia dei libri, sono state proiettate foto e filmati rieditati per il Centro Culturale dalla Videomaster e che hanno quindi tenuto sempre attiva l’attenzione dei partecipanti.   

Durante l’intervista di Carlo Carugati, Direttore Artistico del Centro Culturale, a Marco Visani, è risultato evidente come, sebbene altri modelli, meno gloriosi, sarebbero seguiti, è stata la Thema, l’ultima vera ammiraglia della Lancia: assieme alla prima Delta, di gran lunga il miglior prodotto della gestione Fiat. Uno stile impattante, opera della Italdesign, all’epoca sotto la firma di Giorgetto Giugiaro, figura importante per il Centro Culturale Franzoni Auto Divisione Classic, in quanto è stato l’inauguratore del Centro, nel 2019 in occasione dei 40 anni dal lancio della Lancia Delta. Thema, un’immagine capace di imporre un prodotto italiano a testa alta in un settore dominato dalle marche estere, le tedesche in particolare, e una gamma estesa come mai si era vista prima su una grande Lancia: berlina, limousine, station wagon; motori a quattro, sei e otto cilindri, a benzina e Turbo Diesel.

Come prima detto, menzione d’onore per la 8.32, la celeberrima “Thema-Ferrari” che dalla sua nascita ha fatto (e fa tuttora) sognare generazioni di automobilisti. Nella presentazione Marco Visani, giornalista e autore di libri sulla storia dell’automobile, ha riportato con cura, tutto lo sviluppo, le versioni e le schede tecniche, con gli immancabili consigli per il restauro. A fine conferenza vi è stata la file per acquistare il libro con dedica personalizzata dell’autore. Al termine dell’evento, degustazione del nuovo vino Millesimato presentato da Marco Atelier Morini #viamontenapoleone.

Sono state poi anticipate alcune informazioni sui prossimi eventi: Il 28 settembre il Centro Culturale Franzoni Auto Divisione Classic ospiterà un personaggio unico con una vettura esclusiva che sarà esposta: Roberto Chiappini che racconterà la storia della costruzione della sua Lampra. Poi il 12 Ottobre ci sarà la presentazione del Libro: Lancia Fulvia HF coupè scritto da Bruno Vettore. Infine a Novembre (data ancora da definire) ci sarà la visita dell’Ing Sergio Limone che racconterà la realizzazione della 037 e Delta S4.

Carlo Carugati

Classe ’61, sposato dal 1983 con due figli, ha esordito in ambito professionale in una emittente locale bresciana ove ha fatto esperienza a tutto campo fino ad arrivare al ruolo di segretario di produzione, per passare poi al settore commerciale Automotive dove nel 2006 ha maturato un Master in Gestione Commerciale d’Impresa. Dal 2007 si occupa in prevalenza di auto di interesse storico, sportive e da collezione. Attualmente è Direttore Artistico del Centro Culturale Franzoni Auto Divisione Classic di Brescia. Come giornalista non professionista scrive per alcune riviste di settore e si occupa anche della comunicazione aziendale per conto di alcune associazioni e club di auto storiche. Tra queste si segnala il suo contributo come Promoter della Fondazione “Giorgio Brunelli” per la Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale” e la sua partecipazione attiva nel direttivo della A.A.V.S federata alla F.I.V.A in qualità di Conservatore del Registro Storico Nazionale ed addetto stampa della stessa. È inoltre Socio Onorario con incarico di Capo Ufficio Stampa del Club Volkswagen Italia, Vicepresidente del Biturbo Club Italia, Ufficio Stampa dell’Opel Fans Italy e dell’artista Luana Raia “Eventi”. Vanta una collaudata esperienza in giurie di Concorsi d’Eleganza, quali: Stelle sul Liston, Historic Racing Venezia, AppassionAuto, Concorso di Eleganza di Montecatini Terme, È Presidente di Giuria dei Concorsi di Eleganza organizzati dalla Mostra Scambio di Lario Fiere, Erba (CO).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *