Fuorigiri

Per colpa di qualcuno…

By  | 
[DISCLAIMER: post satirico per introdurre i temi che verranno poi affrontati in un secondo approfondimento]

Tutti voi ben saprete che, la scorsa settimana, la mannaia del governo giustizialista è caduta anche sui “poveri” collezionisti di auto d’epoca. Del dettaglio giuridico dell’agevolazione ci occuperemo in un secondo approfondimento, dopo aver riflettuto adeguatamente sui vari profili. Proprio la fretta ha invece guidato tanti altri opinionisti: blog o riviste che hanno pubblicato servili ed ossequiose prese di posizione favorevoli alla modifica, mentre i loro lettori si scagliavano a destra o sinistra, inveendo contro i politici, Renzi, Berlusconi, il Bildenberg e la Spectre. Candidamente inorriditi – i giornalisti sono persone sensibili – al mal costume di abusare di veicoli che di storico hanno solo la data di nascita, si sono prontamente allineati a quanto avevano già evidenziato servizi come quelli di Report nei mesi scorsi. Curioso comportamento da parte di chi, fino a ieri, metteva in copertina modelli che, in quanto a valore collezionistico, valevano meno di un ferro da stiro.

Per sapere la nostra opinione della faccenda dovrete aspettare ancora qualche giorno, nel frattempo vi lasciamo con un’illuminante rassegna di veicoli di interesse storico e collezionistico. Ricordate il motto affisso in alcuni esercizi per distaccarsi dalla consuetudine degli anni precedenti: “Per colpa di qualcuno…non si fa più credito a nessuno”? Pare proprio che sia opportuno anche in questo caso.

Clio

Delta

panda

Prisma

croma

Avatar

Classe 1988, nato a Codogno e laureato in Giurisprudenza, dopo qualche mese nel mondo della selezione del personale, ora sono District Manager per un gruppo assicurativo francese. Petrolhead da sempre, mi divido tra fotografia (di cui mi dovrò decidere a frequentare un corso) e degustazioni. Il tutto accompagnato dal costante confronto con i fondamentali del social media mktg. Con VitadiStile facciamo divulgazione storica del mondo dell'auto e diamo spazio a giovani appassionati.

1 Comment

  1. Avatar

    Mad

    Ottobre 22, 2014 at 14:23

    Che inutilità…