Staff

ADMIN

Francesco Fulchieri – Classe 1988, nato a Codogno e laureato in Giurisprudenza, dopo qualche mese nel mondo della selezione del personale, ora sono District Manager per un gruppo assicurativo francese. Appassionato da sempre di automobili, mi divido tra fotografia (di cui mi dovrò decidere a frequentare un corso) e degustazioni, il tutto accompagnato dal costante confronto con i fondamentali del social media mktg: come questo blog che unisce due mondi apparentemente distanti e noi presenteremo in versione 3.0.

Auto avute: Maserati Biturbo, Kia Sportage TD, Fiat barchetta, Mercedes-Benz 190E (automatico!)

Auto attuale: Fiat 124 Sport Coupè 1600


 

COLLABORATORI

Alessandro Catalano – Classe 1990, sono nato a Milano e vivo a Roma, dove sto terminando la specialistica in General Management. Fin da piccolo ho sempre avuto la passione per le automobili. Dalla collezione dei mitici modellini Bburago sono poi passato ad avere le mie prime vere e proprie auto in scala 1:1. Amo in particolar modo le Alfa Romeo, che hanno un fascino particolare e riescono a trasmettere emozioni uniche. Mi piace molto viaggiare, soprattutto in auto. Il mio sogno sarebbe infatti quello di partecipare a gare come il Mongol Rally, la Pechino-Parigi o a qualsiasi altra competizione che preveda un auto, un percorso tra paesaggi mozzafiato ed una buona dose di follia!

Auto attuale: Alfa Romeo GT ’05, Alfa Romeo Duetto IV ’92, Audi 80 16v quattro.

Andrea Albasi – Classe 1988, nato a Piacenza, golfista in erba. Formazione classica con tesina di maturità su Gianni Agnelli e laurea in giurisprudenza. La passione per l’antiquariato è di famiglia, passando per le macchine fotografiche anni ’50 – ’60, arrivo al motorismo d’epoca. Ho partecipato di recente alla 13 Chilometri Bobbio-Penice, gara di regolarità nella quale, sprovvisto di cronometro, tenevo il tempo con un automatico anni sessanta. Piazzamento dignitoso, giuria incredula!

Auto avute: Citroen Pluriel, Fiat barchetta, Lancia Thema 2.0 turbo LX, Audi A4 2.0

Auto attuale: Lancia Delta LX, Fiat 500 Cabrio Lounge

Antonio Iafelice – Classe 1979, nato ad Isernia, laureato in Scienze Politiche nel 2004. Fin da piccolo appassionatissimo di automobili, ho sempre lavorato nel settore automotive. Amo le auto classiche: quelle che mi fanno battere il cuore e sgranare gli occhi al primo sguardo, quelle che mi emozionano al solo metterle in moto, quelle che mi coinvolgono nella guida perchè hanno anime lontane anni luce da quelle super tecnologiche di oggi. Sono un inguaribile romantico cui piace guardare e guidare belle auto sulla scia di una calda emozione di sentimenti e non sulla base di freddi numeri prestazionali. Dimenticavo: sono qui perchè mi piace scrivere di auto classiche e raccontare eventi in cui si respirano ancora tradizioni e passioni che vivranno per sempre.

Auto attuali: Alfa Romeo GT ’05, Mazda MX-5 ’97, Jaguar XJ8 ’98

Davide De Palo – Classe 1980, sono nato e cresciuto a Cavallermaggiore (CN). Sono appassionato di automobili storiche e motori in genere, nonchè di musica e cinema anni ’70 e ’80.

Diego Racconi – Classe 1968 , da tempo mi occupo di arte e di organizzazione eventi. Perito elettronico, artista per vocazione e ispirazione, mi sono proiettato ultimamente su soggetti automobilistici, dopo essere stato affascinato da questi capolavori durante una manifestazione storica. L’arte mi ha sempre accompagnato, sia attraverso lo studio del pianoforte, le sculture, la realizzazione delle tele. Un mondo complesso e difficile, dove però è possibile esprimere al meglio emozioni e sensazioni nell’effimero e sfuggevole mondo contemporaneo.

Giancarlo Gnepo Kla – Classe 1991, sono specializzato nella modellazione di modelli di stile e maquette nell’ambito del design automobilistico. Amante delle 4 ruote sin dai primissimi anni di vita, ho un debole per le vetture con la Stella a tre punte. Il carisma come l’ eleganza, la ricercatezza come quel pizzico di follia, sono le doti che più mi affascinano nelle automobili ( e non solo… ). Sono nato e cresciuto a Conversano (Ba), mamma pugliese, papà della Costa d’Avorio.  Vivo a Torino dal 2010, dove ho trovato la mia dimensione: tra auto, scorci e sapori che mi hanno fatto innamorare di questa città. Mi piace molto viaggiare e tra i sogni nel cassetto, il più grande è una traversata tra Sudafrica e Namibia. Con che mezzo? Mercedes-Benz Classe G, ovviamente…

Manuel Bordini – Classe ’76, Dottore di ricerca, libero professionista e sommelier AIS coltivo da sempre la passione del vino e delle auto d’epoca. In entrambi i settori concentro il mio interesse sulle produzioni italiane di eccellenza come strumenti di crescita economica e diffusione della nostra cultura nel mondo. Punti deboli? Le supercar ’60 e ’70 ed i grandi rossi dell’Etna!

Auto attuale: tante…le scoprirete gradualmente nella rubrica Garage VdS

Nicolò Premoli – Classe 1988, nato a Piacenza, sono laureando in Giurisprudenza. Collaboro attivamente con un forum di Fantacalcio e scrivo pezzi, dai contorni semi-seri, dedicati alla mia città. Appassionato di informatica, fantascienza in ogni sua declinazione e teatro mi sono avvicinato soltanto da poco al mondo dell’auto d’epoca. Inguaribile nostalgico, setaccio la rete a caccia di video di Gran Premi anni ‘70 e rally che hanno fatto storia. Come sogno nel cassetto ho una muscle car, magari una Corvette di fine anni Sessanta.

Auto attuale: Fiat 500

Sonia Scozzafava – Classe (da vendere!) 1989, nata a Catanzaro. Laureata in Organizzazione delle amministrazioni pubbliche e private e laureanda in Scienze del lavoro. Sono un’appassionata di cinema vecchio stile. Considero Ingmar Bergman un maestro ed ogni tanto mi perdo a guardare qualche suo vecchio film. Mi piace ascoltare la musica e collezionare vecchi LP. La mia professione? Dispensatrice di consigli ai bisognosi e ascoltatrice d’hoc. Adoro la moda e i tacchi a spillo. Ho una gattina stupenda di nome Marchesina Hermione Granger della Scozzafava. Mi piace leggere e sono assolutamente convinta che prima o poi andrò a vivere in Provenza (con la mia amica Giulia) a stendere lenzuola bianche in un prato di lavanda.

 


 FOTOGRAFI

Federico Vandone Dell’Acqua – Nato a Pavia nel 1992, ho vissuto in varie parti d’Italia seguendo la famiglia e, più tardi, seguendo i miei studi in biologia. I viaggi sono una delle mie grandi passioni, ed é proprio viaggiando che mi sono ammalato d’Africa. Landroverista da sempre e proprietario di Defender, amo girare per il mondo e fotografarlo: sin da quando sono bambino ho una macchina fotografica in mano, e un giorno spero di coronare il mio sogno di diventare un fotografo professionista. Adoro le automobili in maniera viscerale. Quelle inglesi mi fanno tremare le gambe.

Auto attuale: Land Rover Defender 110, Peugeot 205 Roland Garros

 


 TRADUTTORI

Beatrice Gnarini – Classe 1992, nata a Piacenza, ho conseguito il diploma in letterature straniere e sono studentessa in Mediazione Linguistica e Culturale. Una passione innata per le lingue e i viaggi mi ha reso cittadina d’Europa: durante uno dei miei soggiorni all’estero ho conseguito il diploma nel settore turismo presso la  “Chambre de Commerce de Paris”.
Ho giocato per dodici anni a pallavolo e ora seguo il Copra Elior, la squadra della mia città. Mi interesso principalmente di moda e leggo ogni rivista del settore ma non mi considero una fashion victim.

Daniela Gnarini – Classe 1987, nata a Piacenza, laureata in Economia Aziendale,mi sto specializzando in International Labour and Social Policies. Il sentimento internazionalista e la curiosità per altre culture, mi hanno portato a scoprire posti diversi dalle classiche mete turistiche. La mia passione per la pallavolo e in particolare per il Copra Elior, per cui ho fatto numerose trasferte anche internzionali, ben si amalgama con questo mio spirito bohémien. Sono  anche stata arbitro di pallavolo e potrei stilare una lista degli insulti che ho ricevuto per sette lunghi anni.

 

Pages: 1 2