Partnerships

Round Table: adopt, adapt, improve!

By  | 

Come “amici” della tavola di Piacenza (la numero 4 a livello nazionale) della Round Table Italia, siamo stati invitati agli eventi del World 4 Meeting. Dato che avremo l’opportunità, in qualità di ospiti, di raccontarvi la nostre esperienze, prima di tutto abbiamo pensato di presentarvi meglio il club, il funzionamento e la sua delegazione locale, anche per capire meglio i post dedicati ai vari incontri.

La Round Table è un service club nel senso più classico del termine: solo maschile, tendenzialmente rivolto ai giovani professionisti (under 40)  che si distinguono nel proprio settore e condividono interessi comuni.

599818_10150857002302219_13604635_n

Sono stati proprio gli interessi in comune a farci conoscere e creare il legame con VitadiStile. Come ben sapete se seguite VdS da qualche tempo, questa non è una rivista tematica, dedicata ad un hobby in particolare, ma uno spazio indirizzato ad uno specifico target di lettori e lettrici, identificabili attraverso un simile stile di vita (da qui il nome) composto e caratterizzato da passioni raffinate.

Se siete su queste pagine avete buon gusto, ma siete un’elite ristretta, una specie in via di estinzione e proprio su questo si fonda la Round, lo scopo è avvicinare tutti i giovani : se volete conoscere facilmente altri ragazzi come voi la Round è il posto giusto!

carnevale-round-table-italia-6f

La Round Table International, le cui origini risalgono al 1926 in Inghilterra, è attualmente presente in oltre 60 nazioni. In Italia è nata nel 1958 ed esistono ad oggi sul territorio nazionale oltre 60 club detti “Tavole”. La Round Table è un’organizzazione dedicata a giovani lavoratori, professionisti, dirigenti, imprenditori, uomini d’affari e di cultura che si impegnano a svolgere al meglio le rispettive attività con il precipuo obiettivo di favorire l’incontro tra i giovani tablers promuovendone l’amicizia e le intese personali. Ed in particolar modo,facendo proprio il motto “adopt, adapt, improve”, si rivolge a tutti i giovani che vogliano – favorendo l’amicizia e le intese internazionali – coltivare i più alti valori morali e di pace, così nel campo dei rapporti professionali e degli affari, come in tutte le relazioni umane.

RTBI-Logo-(1_1)

Mi fa piacere sottolineare l’impegno internazionale del club, volto ad un continuo scambio di culture tra individui di spirito affine, perchè conoscere “l’altro” aiuta a rispettarlo ed allontana l’insorgere di incomprensioni e, come in questo periodo, attività belliche. I focolai di guerra che si stanno concretizzando nascono, prima ancora che da decisioni di governi o delle varie intelligencije, dal retroterra culturale dei popoli, spesso intriso di odio, invidia e razzismo, coltivati nella paura del diverso.

Tra le altre caratteristiche della Round Table spicca sicuramente lo scopo benefico.

Ciascun anno, infatti, viene scelto un service primario a cui eventualmente possono essere aggiunte, nel corso della stagione, altre attività benefiche da destinarsi ad altre associazioni.

10259958_10152040991541254_4044723901253704973_n

Sperando di avervi incuriositi, vi lascio agli approfondimenti che potete fare personalmente ai link allegati sopra, in attesa dei nostri reportage sugli eventi del prossimo weekend. Sotto potete vedere altre attività passate, che spesso vengono organizzate.

Aut

Classe 1988, nato a Codogno e laureato in Giurisprudenza, dopo qualche mese nel mondo della selezione del personale, ora sono District Manager per un gruppo assicurativo francese. Petrolhead da sempre, mi divido tra fotografia (di cui mi dovrò decidere a frequentare un corso) e degustazioni. Il tutto accompagnato dal costante confronto con i fondamentali del social media mktg. Con VitadiStile facciamo divulgazione storica del mondo dell'auto e diamo spazio a giovani appassionati.

1 Comment

  1. Pingback: World 4 Meeting: il meeting europeo della Round Table.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *