Events

Stelle sul Liston: celebra l’eleganza automobilistica e femminile

By  | 

Stelle sul Liston è l’evento (ideato e curato da RIVS – Registro Italiano Veicoli Storici) che in soli 4 anni ha dimostrato la propria posizione di leadership nel panorama nazionale degli appuntamenti dedicati al motorismo storico e più in generale al culto del bello e dell’eccellenza. Nel 2014, alla sua quarta edizione, l’evento prosegue nella realizzazione di un progetto a più ampio respiro: una due giorni dedicata non solo ai motori, ma anche all’arte, alla moda e a tutto ciò che rappresenta qualità e belleza. Nato dalla passione e dall’impegno di  esperti e appasionati, Stelle sul Liston si configura come un’opportunità unica di incontro e condivisione di opinioni, coniugando le massime espressioni dell’eccellenza con l’accessibilità al grande pubblico.

Stelle Sul Liston tra design, arte, moda e cultura

Stelle sul Liston si terrà l’11 e 12 ottobre 2014 nel centro storico di Padova con fulcro lo storico caffè Pedrocchi. La manifestazione offre due giornate ricche di iniziative focalizzate sul tema dell’intreccio tra Design, Arte, Moda e Cultura:

  • Concorso ed esposizione a carattere museale dei veicoli
  • Sfilate ed eventi dedicati alla bellezza femminile e alla moda
  • Mostra d’arte contemporanea a cura di Alessandro Pizzo
  • Organizzazione di conferenze dedicate all’auto d’epoca
  • Eventi e manifestazioni di contorno per un evento unico nel suo genere

Obiettivi dell’evento: tra radici ben salde e sviluppi all’avanguardia

Nell’ambito di un progetto a lungo termine, volto a coinvolgere realtà di sempre maggiore spessore, Stelle sul Liston si pone obiettivi di ampio respiro che esulano dall’ambito specifico di appasionati di veicoli storici:

  • Rinnovamento del Motorismo Storico e delle sue dinamiche comunicative
  • Promozione del Design automobilistico come forma d’arte
  • Integrazione e interazione di attività eterogenee
  • Sviluppo di un nuovo concetto di Qualità ispirata dal passato, ma fortemente orientata all’attualità
  • Promozione del territorio

Stelle sul Liston 2014: le novità e il programma

Per l’edizione 2014 l’organizzazione si propone di rafforzare ulteriormente la dimensione artistica dell’evento, attraverso l’introduzione di una novità assoluta: il coinvolgimento di due critici d’arte di fama internazionale all’interno della giuria che giudicherà e premierà le vetture in concorso. Questo elemento di forte novità e distinzione non solo per la manifestazione ma per tutto il movimento del motorismo storico, promette senz’altro di offrire al pubblico una manifestazione unica nel suo genere, in grado di attrarre l’interesse non solo di appassionati di auto d’epoca, ma soprattutto di critici d’arte e del grande pubblico nei confronti delle auto d’epoca come espressione d’ingegno e creatività contemporanee senza dubbio sottovalutate nel loro rilievo artistico e culturale. Anche il programma si preannuncia accattivante e sempre incentrato su temi temi artistici e culturali, infatti entrambe le due giornate si snodano tra sfilate di automobili e conferenze a tema automobilistico, ma non mancheranno anche momenti conviviali di confronto quali aperitivi, cene e degustazioni di vini.

Non solo auto: l’agenda del wek-end

Stelle sul Liston non è un solo spettacolo, ma un insieme di spettacoli dove nulla viene lasciato al caso. Attorno al concorso di eleganza automobilistica, perno di tutta la manifestazione, ruotano infatti numerosi eventi che trasformano l’intera manifestazione in una due giorni densa di arte, cultura e intrattenimento.

Il concorso di eleganza femminile: il concorso dedicato alle modelle non è il “classico” concorso di bellezza: vengono premiati il portamento della ragazza, la sua presenza a bordo dell’auto, l’eleganza degli abiti vintage, e la bravura dell’indossatrice nel sapersi calare nella parte di una bella ragazza di molti anni fa.

La mostra d’arte contemporanea: nei due giorni della manifestazione Sala Rossini del Caffè Pedrocchi ospiterà la mostra d’arte contemporanea curata da Alessandro Pizzo, che avrà l’occasione di presentare al pubblico alcuni dei suoi lavori più significativi e di esporre i quadri delle collezioni Strade e Percorsi Liquidi.

L’aperitivo con Adua Villa: Adua Villa, sommelier Master Class, docente Associazione Italiana Sommelier, nota al grande pubblico anche come sommelier ne La prova del cuoco di Antonella Clerici e come conduttrice della trasmissione radiofonica Decanter e da pochi mesi in libreria con “Vino rosso tacco 12”, saprà introdurre i partecippanti al mondo dei vini con grande eleganza e semplicità.

La sfilata sul Plateatico del Caffè Pedrocchi: la sfilata è senza dubbio il momento di maggiore impatto dell’evento. Ogni autovettura sfilerà abbinata ad una bellissima modella in abiti vintage. Esaltazione in chiave elegante del classico binomio “donne e motori”, la sfilata è anche l’occasione per presentare le splendide vetture in concorso al pubblico presente.

Padova, capitale del Motorismo d’Epoca

Forse, non tutti sanno che Padova è oggi sede di alcune delle più importanti iniziative nell’ambito dei veicoli d’epoca, favorita dal primato internazionale della Fiera Auto e Moto d’Epoca. Stelle sul Liston, organizzato solo dieci giorni prima dell’appuntamento fieristico rappresenta l’ideale ouverture delle due settimane durante le quali la città si trasforma nella capitale europea dei motori d’antan.

Basilica di Sant'Antonio Se volete partecipare a questo evento da protagonisti vi invitiamo a presentare la richiesta d’iscrizione entro domenica 14 settembre 2014; anche se si tratta di una pre-selezione (che non dà diritto alla partecipazione, la quale deve essere confermata, sulla base del responso della Commissione, dal Comitato Organizzatore) noi di VdS vi invitiamo a tentare…augurando “buona fortuna” a tutti coloro che ci proveranno.

Foto: © Umberto Recalcati

Aut

Classe 1988 (inguaribile ottimista), nato a Piacenza, diplomato al liceo linguistico, laureando in scienze internazionali e diplomatiche presso l'università di Bologna. Follemente innamorato, da sempre, di cinema e letteratura poiché, oltre a essere ottimi mezzi di comunicazione sono al tempo stesso anche insostituibili fonti di apprendimento e intrattenimento, che consentono di vivere molteplici vite nell'arco di una sola. Sogno nel cassetto: apportare un contributo rilevante al mondo; e badate...non lo dico tanto per dire; lo dimostra il fatto che non sia in lizza per nessun concorso e che nemmeno abbia intenzione di candidarmi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *