Must

Profumo di 1000 Miglia

By  | 

25 anni sono un traguardo importante, nell’auto d’epoca sono spesso il punto in cui le vetture svoltano verso la rivalutazione collezionistica. Proprio per festeggiare il 25esimo del sodalizio con la 1000 Miglia storica, Chopard lancia la sua nuova fragranza maschile omaggiando la leggendaria corsa su strada.

 

Nel 1988 la Mille Miglia storica era già un evento di caratura internazionale, attivo da alcuni anni, ma è bene precisare che quella attuale è una rievocazione (con regolamentazione da gara di regolarità) dell’originale gara di velocità su strada aperta disputata dal 1927 al 1957 , con spirito simile alla contemporanea Carrera Panamericana (se questi nomi vi ricordano qualcosa non è un caso…).

Per le info riguardanti le origini della Mille Miglia e la sua storia vi reindirizziamo al sito dell’organizzazione: http://www.1000miglia.eu/Mille-Miglia/La-Mille-Miglia-di-velocita/Come-nacque-la-Mille-Miglia/

 

Tornando invece alla fragranza, è interessante notare come Chopard che aveva già tributato la corsa chiamando col suo nome un cronografo, ora si aggiunga al filone delle altre maison del lusso che vendono profumi sfruttando l’allure dell’auto d’epoca e corse storiche. Un’ulteriore dimostrazione di come queste, più delle attuali, rappresentano un sicuro status symbol che affascina tutte le generazioni.

Un esempio eclatante è 1 Million di Paco Robanne, azienda che ha fatto della comunicazione basata sulla rappresentazione del successo (basti vedere i packaging dei vari prodotti) un marchio, nel cui spot l’attore parte scodando su una Jaguar E type, in passato usata tra gli altri anche da Diabolik.

 

Queste le note:

TESTA – un accordo aromatico e fresco dagli accenti di lavanda, bergamotto e bacche di ginepro
CUORE –  note verdi di erba e violetta dalla freschezza ravvigorente, rese più moderne da un accordo di cuoio e asfalto
FONDO – un accordo di caffè che svela una base orientale di ambra, legno e fava tonka

 

In attesa di provarlo, vi lasciamo con i video teaser: Video 1 e Video 2

 

Pages: 1 2

Aut

Classe 1988, nato a Codogno e laureato in Giurisprudenza, dopo qualche mese nel mondo della selezione del personale, ora sono District Manager per un gruppo assicurativo francese. Petrolhead da sempre, mi divido tra fotografia (di cui mi dovrò decidere a frequentare un corso) e degustazioni. Il tutto accompagnato dal costante confronto con i fondamentali del social media mktg. Con VitadiStile facciamo divulgazione storica del mondo dell'auto e diamo spazio a giovani appassionati.

2 Comments

  1. Pingback: Le 1000 (Miglia) e una notte

  2. Pingback: Gregory Smith

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *